Archivi autore: Gian Paolo Roffi

Il fascino indiscreto della differenza: Anaïs Nin e dintorni

da Gian Paolo Roffi, poeta a Bologna “Nel periodo in cui stavamo tutti scrivendo pornografia a un dollaro la pagina, mi accorsi che per secoli avevamo avuto solo un modello per questo genere letterario: quello maschile. Ero già consapevole della … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia e Letteratura | Lascia un commento