Archivi categoria: Psicoanalisi

Una scrittura jazz…..

Ho appena terminato di leggere questo denso libro. E’ stata un’esperienza profonda, coinvolgente, appassionante. Questo libro è stato davvero un Altro che mi ha continuamente interpellato, richiamato, provocato anche. Insomma, ciò che ogni buon libro riesce a fare, ciò che … Continua a leggere

Pubblicato in Home, Psicoanalisi, Segnalazione Libri, Vocalità e Musica | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Voce, psicanalisi, femminile

Intervista su voce, psicoanalisi e femminilità Milano Arte Expo Intervista di Ketty Caraffa allo Spazio Tadini 8 marzo 2017 Guarda il video

Pubblicato in Appuntamenti e News, Psicoanalisi, Vocalità e Musica | Lascia un commento

Perché la voce cura?

“La voce della madre e del padre: incontro tra musica e parola nel percorso di individuazione” Laura Pigozzi- Convegno La Musicoterapia Clinica, OspSan Carlo Mi. 26 nov 16 Al convegno di Musicoterapia Clinica, che si è tenuto all’Ospedale San Carlo … Continua a leggere

Pubblicato in Psicoanalisi, Vocalità e Musica | Lascia un commento

L’inconscio è il sociale?

Dal blog “L’inconscio, è il sociale” della Casa della Cultura, a cura di Marisa Fiumanò: La psicoanalisi può confondersi con la sociologia? Gli strumenti di lettura che Lacan ci ha lasciato per leggere il sociale sono spesso a rischio di contaminazione. … Continua a leggere

Pubblicato in Psicoanalisi | Lascia un commento

A proposito dell’indicibile

L’indicibile sembra essere, contemporaneamente, il nostro limite e la nostra risorsa. Rende ridicola l’arroganza delle nostre teorie, ma è anche è un nobile abitante del nostro corpo, del nostro inconscio, della nostra voce. Un irraggiungibile che raggiunge l’altro attraverso il … Continua a leggere

Pubblicato in Psicoanalisi, Vocalità e Musica | Contrassegnato , , | Lascia un commento

A proposito di Burkini

Nelle immagini di harem dipinte dagli artisti occidentali, Fatema Mernissi nota la “sconcertante assenza paura che si riscontra negli uomini dell’harem europeo” Un sultano che può tenere tante donne, spiega Mernissi, dà una prova di forza. “I mussulmani si descrivono … Continua a leggere

Pubblicato in Politica della psicoanalisi, Psicoanalisi | 1 commento

Julieta

Il film Julieta mi ha lasciata molto turbata. E’ il film di una persona tormentata. Un film irrisolto. Madre e figlia assai poco credibili nella dinamica psicologica che si crea. Tutto molto poco verosimile psicologicamente, e quindi poco coinvolgente. L’unica … Continua a leggere

Pubblicato in Arti visive, Psicoanalisi | Lascia un commento

Mio figlio mi adora (ed.nottetempo) recensioni

E’ uscito il nuovo libro di Laura Pigozzi: “Mio figlio mi adora. Figli in ostaggio e genitori modello“, Edizioni nottetempo, Roma, 2016 Sinossi: I modelli familiari che ci circondano sembrerebbero essersi ampliati e dinamizzati, mettendo in questione il principio stesso … Continua a leggere

Pubblicato in Politica della psicoanalisi, Psicoanalisi, Segnalazione Libri | Lascia un commento

La bellezza in che senso? Perché l’arte contemporanea fa arrabbiare?

Tento di dire, anche polemicamente, qualcosa sulle opere d’arte e in particolare quelle dei nostri tempi. Distinguo le prove dall’opera finita. Mi domando: perché la risposta del pubblico a tanta arte contemporanea è indifferente o ostile? Perché l’arte non dovrebbe … Continua a leggere

Pubblicato in Arti visive, Psicoanalisi | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Ascolto clinico, ascolto musicale

Quando vado a un concerto e vi incontro un collega psicoanalista, talvolta mi chiedo se sappiamo tutto quello che ci piacerebbe sapere sull’esperienza che stiamo vivendo (Winnicott, 1989, 227). 0. Non saprei inventare una teoria forte in cui inserire l’ascolto. … Continua a leggere

Pubblicato in Psicoanalisi, Vocalità e Musica | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento